Progettare e fresare PCB in maniera facile ed economica (Maschera di saldatura) – Parte 5

Spread the love

La maschera di saldatura viene utilizzata per la protezione contro l’ossidazione e per evitare la formazione di ponti di saldatura, un ponte di saldatura è una connessione elettrica non intenzionale tra due conduttori mediante una piccola macchia di saldatura. Sui PCB usiamo maschere di saldatura per evitare che ciò accada. Un altro problema senza maschera di saldatura c’è la possibilità che un insetto o della polvere possano fare un ponte tra due conduttori.

Materiali

Hai bisogno di un pò di materiale, you prediligo materiale a basso costo, soprattutto le prime volte che mi avvicino ad una tecnica:

Resina per maschera di saldatura polimerizzabile ai raggi UV

E’ una vernice che “secca” quando esposta ai raggi UV.

Puoi acquistare da qui

Torcia ai raggi UV

Io ho preso una lampada a basso costo, ma funziona molto bene a batterie cariche, consiglio batterie ricaricabili.

Puoi acquistare da qui

Kit completo

Puoi acquistare il kit completo da qui

Porta torcia

Potresti dover esporre la resina per un quantitativo di tempo piuttosto lungo, la mia soluzione è avere una porta lampada, ne ho disegnato uno.

WP 3D Thingviewer Lite need Javascript to work.
Please activate and reload the page.

Trovi qui il progetto.

Fogli trasparenti per stampante laser

Io uso fogli trasparenti per la mia stampante laser (quelli delle lavagne luminose per capirci) (la mia gloriosa Lexmark X642e presa da una dismissione), e metto il toner alla massima intensità.

Puoi acquistare da qui

Carta di credito

Per la distribuire la resina inizialmente uso una carta di credito.

Rullo di gomma

Si ottiene un risultato migliore se dopo aver sparso con la carta si passa energicamente con un rullo di gomma (da 5 a 10cm).

Puoi acquistare da qui

Un vetro

Per premere uniformemente e far stare vicino i vari strati faccio pressione con un vetro.

PCB

Naturalmente hai bisogno di un PCB su cui applicare la resina 😉 .

Guanti di lattice

E’ utili avere dei guanti di lattice per evitare di sporcare ovunque.

Acetone

Uso acetone (magari mescolato con alcool) per rimuovere i residui di resina.

Processo

Quando hai tutti questi materiali puoi procedere al processo.

Generare file SVG da fritzing

Da Fritzing devi procedere alla generazione di file SVG (SVG per il processi di produzione tramite impressione):

Hai bisogno in particolare del file copper bottom mask. Andrò a fare delle “Fix” ad esempio il logo tramite Inkscape un bel programma opensource per grafica vettoriale.

per stampare correttamente i file li importo in Libreoffice draw

ed ecco il risultato stampato


Accorgimenti per la stampa:

  • stampanti laser in bianco e nero sono migliori;
  • stampare in dimensione reale (rimuovere adattamenti alla pagina e simili);
  • imposta il toner alla massima intensità;
  • non impostare fogli trasparenti ma carta normale, se imposti fogli trasparenti la stampa avverrà a minor temperatura risultando in un minor contrasto.

Preparare la superficie

Cerca una superficie e ricorda che la resina la sporcherà irrimediabilmente, poi prendi l’acetone e pulisci il PCB.
Metti il PCB sopra la superficie.

Usa l’adesivo per attaccare su un lato un pezzo di foglio trasparente alla superficie.

Applica la resina

Metti la resina sopra il PCB, chiudi sopra il foglio trasparente attaccato e fissalo dall’altro capo.

Per prevenire margini troppo sottili usa una cornice, io neho stampata una, ma tu puoi usare dei pezzi di PCB da mettere tutti intorno.

Usa la carta di credito per spargere la resina, ricorda che lo strato deve essere sottile.

First credit card

Qualcuno mi aveva consigliato per avere uno strato ancora più sottile un rullo di gomma ed effettivamente il risultato si nota.

Quando la resina è abbastanza sottile procedi oltre.

Esposizione ai raggi UV

Prendi i fogli stampati e fissali sopra il PCB, stai molto attendo al posizionamento ed all’allineamento dei fori. Fissa tutto con il nastro.

Ora sopra tutto metti il vetro così farà pressione sui vari strati mantenendoli aderenti.

Ora prendi la lampada ed accendila sopra. Con una torcia economica l’esposizione puiò arrivare finao a 40 minuti (con la batteria completamente carica anche meno), se fuori c’è il sole puoi sfruttare quello, ma ricorda che non riuscirai ad ottenere tempi certi di esposizione.

Rimuovere i residui

Dopo puoi procedere alla rimozione dei fogli, stai attento, curva il foglio e controlla che la resina si stacchi dal foglio e non dal PCB.

Ora prendi l’acetone e rimuovi la resina che non è stata esposta ai raggi UV.

Prendi un ago e rimuovi la resina dei fori.

Dopo tutto ciò riesponi il PCB ai raggi UV o mettilo al sole per fissare meglio il tutto.

Grazie

  1. Strumenti
  2. Fritzing
  3. FlatCam
  4. UGS e bCNC
  5. Maschera di saldatura

Potrebbero interessarti anche...